Qualche consiglio utile su come arredare una cucina di 20 mq
15912
post-template-default,single,single-post,postid-15912,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-17.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

Come arredare una cucina di 20 mq

Come arredare una cucina di 20 mq

Come arredare una cucina di 20 mq

Nello spazio nulla si crea, niente si distrugge, ma tutto si trasforma


Arredare una cucina di 20 mq
è questione di relatività, anche in questo il caro Albert (siamo andati a “scomodare” anche il premio nobel per la fisica per il nostro articolo! n.d.r.) aveva ragione, con una sola differenza: in questo spazio si crea eccome!

Come arredare una cucina che rispetti funzionalità e design

La cucina è il cuore della casa, forse l’ambiente che più rispecchia le abitudini, le passioni e gli amori di ciascuno di noi. Uno spazio progettato per creare e assaporare ogni momento. Funzionalità e design sono le parole chiave per costruire un ambiente elegante in cui trascorrere momenti conviviali in assoluta comodità.

Spesso però capita di non avere a disposizione grandi spazi ma ciò non significa necessariamente dover rinunciare a praticità, comfort e bellezza e questo è vero anche e soprattutto per l’ambiente “cucina“.
A prescindere dallo stile che più amate, classico, moderno, country, industrial o minimalista che sia, esistono tante soluzioni di arredo per cucine di dimensioni modeste, molto spesso realizzate con delle mini penisole.
Queste penisole diventano infatti utilissime per preparare i piatti ma anche perché vanno a sostituire i classici tavoli e si trasformano così in vere e proprie zone conviviali.

Le linee essenziali dello stile minimal che gioca sulle tonalità naturali, a prescindere dal legno, sia scuro che chiaro, sono gli elementi ideali per chi desidera una soluzione smart.

É importante creare il giusto equilibrio tra piani orizzontali e linee verticali per rendere al meglio la personalità della tua cucina. Minimal non significa vuoto, significa bilanciare gli spazi, anche ampi, attraverso un sistema regolare che possa rendere l’ambiente luminoso e al tempo stesso geometrico, combinando le varie forme.

Se gli ingredienti rendono al massimo la resa di un piatto, in cucina sono i materiali e i dettagli a fare la differenza: i contrasti tra l’acciaio e i volumi del legno, l’ampia isola con lavabo e il piano laterale, perfetto per gli elettrodomestici.

Uno spazio da sperimentare in cui è lo stile a divenire tendenza.

#DesignYourFUrniTURE.

Ed ora avete le idee più chiare per arredare una cucina di dimensioni modeste?

Siete pronti ad arredare la vostra cucina seguendo questo stile?

Fatevi guidare dai nostri consigli e continuate a seguirci per trovare lo stile che fa per voi.
–> Visit us


Photo Credit Pinterest

Alcune immagini inserite nel presente blog sono tratte da internet e utilizzate a scopo puramente illustrativo. Se la loro pubblicazione dovesse violare eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email e saranno immediatamente rimosse.